Musica Circolare

Incontrarsi,  giocare e connettersi attraverso la musica.

 

 

Musica fatta in un cerchio, in modo organico, pratico e inclusivo.

È un modo diverso di fare musica, che tende all'espressione di sé, al benessere personale e del gruppo, all'inclusione e all'ascolto reciproco. 

La Musica Circolare comprende pratiche come drum circle, body percussion (o body music), circle singing, giochi musicali, danze, che insieme creano un percorso armonico di consapevolezza e rafforzamento dell'autostima e del lavoro di squadra: esprimersi singolarmente per arrivare a una creazione collettiva.

 

Le tecniche, le risorse e i valori della Musica Circolare  creano un'atmosfera leggera, giocosa e confortevole, dove le persone possono permettersi di fare errori e sperimentare se stessi, ma anche portare la propria voce, ascoltarsi e connettersi con lo spirito di una comunità, in un villaggio musicale.

 

È connettersi per fare musica e fare musica per connettersi!

 

Possibili ambiti d'utilizzo:

 

Scuole: percorsi educativi in scuole di ogni ordine e grado, per specifici obiettivi evolutivi a seconda dell'età.

Sociale: anziani, gruppi con bisogni speciali, ragazzi a rischio

Aziende: team building, formazione, percorsi di empowerment.

Eventi pubblici: feste, fiere, festival, celebrazione di ricorrenze.

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti